Assassinio sull’Orient Express (1974)

Trama: Il detective Hercule Poirot (Albert Finney) deve rientrare a Londra da Istanbul, dove si trova. Qui incontra il suo vecchio amico Bianchi (Martin Balsam), che lavora come dirigente della Compagnie Internationale des Wagons-Lits e gli trova un posto sul vagone-letto di prima classe dell'Orient Express. Durante la seconda notte del viaggio il treno attraversa una regione dei Balcani sotto un'abbondante nevicata e la mattina seguente uno dei viaggiatori, il ricco uomo d'affari americano Samuel Edward Ratchett (Richard Widmark), viene trovato morto nel suo scompartimento, ancora chiuso dall'interno, ucciso da dodici colpi di pugnale. Il treno è bloccato dalla neve e Poirot, su richiesta di Bianchi, assume le indagini del caso, con la collaborazione del dott. Constantine (George Coulouris), un medico che si trovava a bordo di un'altra carrozza del treno.

Durata: 128’

Regista: Sidney Lumet

Cast:
Albert Finney,
Lauren Bacall,
Martin Balsam

Moods

Attesa
70%
Coinvolgimento
65%
Malinconia
25%
Sorpresa
80%
Stupore
30%