Amore e guerra (1975)

Trama: Suggestionato dalla cugina Sonia, grande peccatrice, di cui è innamorato, l'occhialuto, nevrotico e vile Boris Grushenko si trasforma in eroe, cimentandosi in un attentato contro Napoleone Bonaparte, invasore della Grande Madria Russia. È il film della svolta (verso il dramma) di Allen, proiettato nel mondo tolstoiano di Guerra e pace per cavarne una stravagante e sgangherata farsa che sconfina talvolta in Dostoevskij. Raccomandato ai cinefili per la miriade di citazioni e ammiccamenti.

Durata: 85’

Creatore: Martin Poll Regista: Woody Allen

Cast:
Woody Allen,
Diane Keaton,
Georges Adet

Moods

Amore
50%
Malinconia
20%